L’Altalena

Era un gioco BambinoChe sapeva di GrandeAndare e VenireE far Girare la testaMa sempre StareIn quel punto RassicuranteCome il MareChe quando è CalmoSa di CieloE quando è AgitatoSa di Tempesta E quando invece si MuoveAvanti e IndietroSulla RivaSa di Terra PrimitivaTi AmmaliaCome una CantilenaE tu con SecchielloE PalettaCostruisci FuturiImprobabiliDisegni IstantiProfumati e SalatiNon è importante ScomparireÈContinua a leggere “L’Altalena”