L’angolo Vuoto

L’angolo VuotoDi un Passato amoreResta al Suo postoMuto ed ImmobileE la Memoria è lìDistratta e VigileA sussurrare CoseCosa Sussurri a bassavoceChe io ti sento anche da LontanoCredi forse sia SordaO ciecaO stolta ?Mi muovo LentamenteTra le stanze VuoteDei RicordiI quadri AppesiTra le mura SpoglieSpogliate senza PietàDal Presente Ma Ora usciamoRossetto e MascheraSi usa CosìOggiChe SottoÈContinua a leggere “L’angolo Vuoto”