Un amore di altri tempi

I loro nomi erano Costanza e Battista ma tutti li chiamavano Tina e Tino. Erano cugini di primo grado e per sposarsi dovettero ricevere la dispensa dal Papa in persona. Lei era Romana, lui viveva sul Lago, lontano. Costanza aveva 16 anni, capelli castani lunghissimi, che scendevano morbidi lungo la schiena, oltre le natiche eContinua a leggere “Un amore di altri tempi”