Ladro di Sogni

Ogni sera dimentico una finestra aperta. Sempre la stessa storia. Cosi passo dieci minuti ad inserire e disinserire l’allarme… Eh sì, ci sono i ladri. Ma quando finalmente ce l’ho fatta penso: ed ora, sono al sicuro? Nessuno potrà entrare a rubare i miei gioielli (ma non ne possiedo…) o a spaventarmi, o, peggio ancora,Continua a leggere “Ladro di Sogni”

Il Dono

E così l’anno prima avevo scoperto, con grande delusione e disillusione, che Babbo Natale non esisteva… Il dispiacere e il senso di tradimento erano stati enormi ma, come tutti i bambini, me ne ero fatta una ragione ed ero sopravvissuta. Quindi il Natale successivo sapevo esattamente ogni cosa: che erano i genitori a portare iContinua a leggere “Il Dono”

Un amore di altri tempi

I loro nomi erano Costanza e Battista ma tutti li chiamavano Tina e Tino. Erano cugini di primo grado e per sposarsi dovettero ricevere la dispensa dal Papa in persona. Lei era Romana, lui viveva sul Lago, lontano. Costanza aveva 16 anni, capelli castani lunghissimi, che scendevano morbidi lungo la schiena, oltre le natiche eContinua a leggere “Un amore di altri tempi”