A Noi

Le parole si staccano dal Cuore
E si fanno Lacrime di Pace
Avevo solo bisogno di Dirti
Che il giardino io l’ho Coltivato
Col concime Migliore
Che era nella mia Dispensa
La luce è riposta nel Pozzo
Dei miei sogni più Antichi
E se è stata Grano
Lo devo a Te
E se è stata Pane
Lo devo a Noi
E se è stata Fame
Lo devo al Destino
Che ci ha fatti Figli
Di un Seme Diverso
E se infine si è fatta Ricordo
Tu non lo tradire Mai
Perché Nulla viene per Caso
Nulla se ne va per Colpa
E tutto Resta nell’Anima
Solo per Mezzo
Del suo imprescindibile Sguardo
Come un Viandante
Che scopre i Segreti
Della sua Strada
In cerca di Futuro
Nutrito di Passato

Pubblicato da Brunina

Il bambino dentro di noi ci chiama: ci implora di ascoltarlo. E noi, abbiamo bisogno di lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: