Evanescente


Christian Schloe

Abbracciami così 

Stringi il mio Tutto

Fammi entrare nel tuo Nulla

Lascia che il mare confonda la distanza

Il tocco leggero della mia mano sia balsamo di speranza

Attendimi dove non attendi un tempo senza tempo

Per quell’istante che rapisce il sempre

L’evanescente sentire sia la nostra Casa

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.