Notte

Schermata_2018-11-09-20-52-12-384Ti ascolto notte
Ti avvicini buona
Per me
Sussurri parole
Di cosa mi parli notte?
Forse del buio che ti appartiene
O della luce cui cedi il passo
O forse di me
Che vago incerta
In cerca di orizzonti
Nel labirinto mi siedo
E aspetto
Tutto il tempo che chiedi
Tutto il tempo che ti spetta
Io non ti temo
Io confido in te

Pubblicato da Brunina

Il bambino dentro di noi ci chiama: ci implora di ascoltarlo. E noi, abbiamo bisogno di lui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: